Erano sprovvisti del marchio CE o contraffatti, Gdf sequestra 34mila articoli di Carnevale

ASCOLI PICENO – Ammonta a 45mila euro il valore di 34mila prodotti non sicuri (e in parte anche contraffatti) sequestrati dalla Guardia di Finanza di Ascoli Piceno nell’operazione “Carnevale sicuro 2019”. Le Fiamme gialle hanno scandagliato, per più giorni, magazzini, negozi, depositi, locali commerciali e bazar. Le prime irregolarità sono state individuate presso un market a Colli del Tronto: sequestrati 10mila articoli tra giocattoli, accessori e costumi, tutti privi delle marcature “CE”, del valore complessivo di 15mila euro.

Pesante anche la sanzione contestata al proprietario della rivendita, che arriva infatti fino a 10mila euro. In un magazzino aperto al pubblico a San Benedetto del Tronto sono stati sequestrati 23mila articoli carnevaleschi (valore 30mila euro): giocattoli, maschere, costumi, parrucche, accessori, per i quali è stata rilevata l’assenza o la contraffazione delle marcature “CE” e delle avvertenze obbligatorie per legge.