Cross Ancona-Le Velò, l’ultimo evento ciclistico dell’anno 2020 nelle Marche

8

ANCONA – Domenica 27 dicembre a Varano di Ancona torna sui prati dello Stadio del Conero (PalaRossini) lo spettacolo del ciclocross con un carico di passione e di grande impegno da parte del Pedale Chiaravallese (insieme al Pedale Aguglianese) per l’evento Cross Ancona-Le Velò, quarta prova di Adriatico Cross Tour, gara top class FCI e campionato regionale FCI Marche per agonisti e amatori.

Sui prati esterni allo Stadio del Conero (inizio previsto alle 10:00) è stato preparato un percorso tecnico e abbastanza scorrevole tra sterrato, terreno molto articolato, lievi contropendenze e pochissimo asfalto per uno sviluppo di circa 3000 metri di lunghezza.

Il 27 dicembre è ancora giorno di zona rossa in tutta Italia che prevede il rispetto di tutti gli adempimenti del decreto governativo (18 dicembre) con la necessaria documentazione per raggiungere Varano di Ancona e mettersi al sicuro in caso di controlli da parte delle Forze dell’Ordine: l’autocertificazione per giustificare lo spostamento da e verso casa per comprovate esigenze il certificato medico di idoneità agonistica per giustificare lo svolgimento di un’attività sportiva agonistica (solo per gli atleti agonisti ed amatori), la tessera sportiva (come atleta, direttore sportivo o dirigente di società), la stampa cartacea dell’avvenuta iscrizione alla gara ed anche la lista degli eventi di interesse nazionale del Coni cui è inserita la gara di ciclocross.

Il protocollo sanitario anti Covid-19 prevede la compilazione dell’autocertificazione per avere l’accesso nel campo gara, l’uso della mascherina (fatta eccezione per gli atleti che la possono togliere soltanto durante la gara), la misurazione della temperatura, il distanziamento tra le persone, l’apposita cartellonistica relativa ai comportamenti da tenere, la regolazione degli accessi all’interno dell’impianto ed anche ai box per i tecnici, lo snellimento delle operazioni di segreteria pre-gara, l’utilizzo di gel igienizzanti e di prodotti per la sanificazione.

Il campo gara è facilmente raggiungibile dall’uscita Ancona Sud-Osimo dell’A14 e può contare sull’ampio parcheggio dello Stadio del Conero e della vicina stazione ferroviaria di Varano.

Le iscrizioni al Cross Ancona-Le Velò devono essere formalizzate entro e non oltre la sera di giovedì 24 dicembre: per tutti i tesserati FCI è obbligatoria la pre-iscrizione attraverso il sistema informatico federale (id gara 155885), mentre per i tesserati degli enti di promozione sportiva tramite il sito internet del circuito al seguente link http://www.adriaticocrosstour.it/iscrizione.html.

Una preparazione più laboriosa del solito per tutte le accortezze anti contagio ma la voglia di fare del proprio meglio in casa Pedale Chiaravallese è davvero tanta per puntare al pieno successo della manifestazione (circa 400 le adesioni ad oggi) che fa calare il sipario degli eventi ciclistici organizzati nella regione sotto l’egida della Federciclismo Marche.