Il Comune di Macerata nella news letter del progetto europeo Epic

5

Sosteniamoci

La news letter nel progetto che promuove lo scambio di buone pratiche nell’assistenza alternativa ai minori stranieri non accompagnati

MACERATA  – Nell’ambito del progetto Epic (European Practies for Integration and Care), che promuove lo scambio di buone pratiche nell’assistenza alternativa ai minori stranieri non accompagnati, è stata realizzata una news letter dove è presente anche il Comune di Macerata, partner del progetto, con le iniziative adottate per fronteggiare l’emergenza Covid 19.

Al programma, coordinato dalla Fondazione l’Albero delle Vita di Milano, partecipano Italia, Spagna, Repubblica Ceca e Svezia e nel documento pubblicato via web si ricordano, tra gli altri, i due progetti specifici attivati dal Comune di Macerata per affrontare le difficoltà sociali e economiche derivanti dalla pandemia, vale a Macerata vicina e SOSteniamoci.

Il primo nato con l’obiettivo di fornire supporto alla popolazione fragile durante il lockdown attraverso la consegna a domicilio di beni di prima necessità mentre l’altro realizzato attraverso una campagna di crowdfounding e una raccolta alimentare nei supermercati