Cocaina e hashish in casa, due arresti ad Ancona

ANCONA – Una coppia – un 42enne e una 40enne – è finita agli arresti domiciliari perché aveva in casa 25 grammi di cocaina e 10 grammi di hashish. Lo hanno scoperto gli agenti della Squadra Mobile di Ancona, diretta dal vice Questore Carlo Pinto, dopo un mirato servizio di appostamento sotto l’abitazione dei due presunti pusher, sospettata di essere utilizzata come base per lo spaccio.

I poliziotti della sezione antidroga hanno sorpreso la 40enne che usciva a passeggio con il cane e che aveva con sé un quantitativo di cocaina da vendere; poi hanno perquisito la casa trovando il resto dello stupefacente.

I due conviventi sono stati posti agli arresti domiciliari per detenzione a fine di spaccio di cocaina e hascisc. Sono ora a disposizione della Procura della Repubblica, in attesa di convalida e del processo per direttissima.