Ceriscioli: “Il Parlamento approvi l’emendamento per la Whirpool”

ANCONA – “Il caso Whirlpool non è solo una crisi aziendale, ma una questione legata al sisma. L’azienda si trova infatti nel cuore delle aree colpite dal terremoto. È di fondamentale importanza l’approvazione dell’emendamento Verducci per le Marche e per oltre 100 famiglie che popolano quelle aree, senza considerare l’indotto. Chiediamo a tutte le forze politiche di appoggiare questo emendamento, perché significa sostenere l’occupazione e i cittadini di un territorio già duramente colpito”.

E’ quanto dichiara il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli.

“L’emendamento – prosegue il presidente – è un fatto tecnico importante, perché mette sul tavolo la proposta. Ci sono già le coperture, ma serve un impegno comune. Anche il Consiglio regionale sta lavorando su una mozione a sostegno della approvazione di questo documento”.