Calcio a 5: il Montesilvano espugna Fano 5-3

44
Calcio a 5: il Montesilvano espugna Fano 5-3
Calcio a 5: il Montesilvano espugna Fano 5-3

FANO – Il Montesilvano torna alla vittoria e lo fa, con pieno merito, in uno scontro salvezza fondamentale. A Fano, sul campo dell’Alma Juventus, i biancazzurri giocano un grande primo tempo, chiuso sul 3-1. Dopo il gol iniziale di Galliani, sale sugli scudi l’estremo difensore Tatonetti, autore di una fantastica doppietta: da urlo il primo gol, segnato dopo aver saltato l’intera formazione avversaria, mentre la seconda marcatura è arrivata su tiro libero. Nel secondo tempo, i padroni di casa si sono rifatti sotto impattando sul 3-3, ma il Montesilvano ha reagito bene, superando anche indenne i due minuti di inferiorità numerica seguiti all’espulsione di Dambrosio. A tre minuti dalla fine, Junior ha tirato fuori dal cilindro un gol dei suoi, riportanto avanti i biancazzurri. Con gli avversari sbilanciati e con il portiere di movimento, è poi arrivato il 5-3 finale di Rapacchietta.

“È una vittoria fondamentale, che ci dà un po’ di respiro e un po’ di tranquillità in vista delle prossime, difficili partite – ha dichiarato a fine partita mister Gianluca Marzuoli – Dispiace solo per l’espulsione di Dambrosio, ma per il resto abbiamo giocato un’ottima partita, soprattutto in difesa. Abbiamo retto bene sia in inferiorità numerica, sia contro il portiere di movimento, e siamo stati anche bravi a reagire nel momento di difficoltà, quando ci hanno raggiunto sul 3-3. Il secondo e il terzo gol subiti sono arrivati, peraltro, su due nostre disattenzioni, direi clamorose: su questo certamente dobbiamo lavorare, e forse anche sulla condizione atletica, visto che dalla tribuna [mister Marzuoli era squalificato] ho visto i ragazzi un po’ appesantiti nel secondo tempo, e con più brillantezza sicuramente avremmo chiuso prima la partita. Comunque oggi va bene così, godiamoci questa vittoria!”.