‘Caffè Letterario’, oggi nuovo appuntamento a Pergola

0

PERGOLA (PU) – Oggi, mercoledì 27 luglio 2022, nuovo appuntamento del ‘Caffè Letterario’ ai piedi della torre, tutto dedicato al territorio. Ad organizzarlo, lungo corso Matteotti, a Pergola, la libreria Guidarelli insieme al Caffè della Voltarella.

Ospiti gli autori del volume dedicato al vino pergolese “Pergola il vino dei ribelli per l’orgoglio delle colline marchigiane” “Kellermann Editore” e Claudio Ciabochi editore delle Marche da leggere con il libro “Federico da Montefeltro – alla scoperta del Ducato di Urbino”.

L’appuntamento dalle 19.30 con un piacevole Apericena grazie alla collaborazione con il Caffè Della Voltarella, dove si potrà prendere un caffè, un cocktail o un calice di Pergola Doc.

– Pergola – Tralci di vite ed invitanti grappoli ornano i colli dello stemma della Città di Pergola, nome derivante da una vecchia vite allevata a pergolato ed appoggiata ad un muro di una chiesetta al centro della città chiamata Santa Maria di Piazza. Niente poteva essere più significativo per una città che sarebbe nei secoli diventata famosa per la produzione di vino. ll viandante che casualmente passa per questi luoghi oggi, come nei secoli passati, sente sicuramente parlare di storie di briganti, di tesori nascosti, di Bronzi Dorati, ma soprattutto di un vino: “la Vernaccia rossa di Pergola”.

– Federico da Montefeltro – Il territorio dell’antico Ducato di Urbino (tra il nord delle Marche, parte della Romagna e l’Umbria con la città di Gubbio), raccontato attraverso i luoghi e i personaggi collegati alla figura di Federico da Montefeltro, tra i principali protagonisti del Rinascimento italiano. I luoghi e le vicende narrati nella pubblicazione sono collegati al Duca Federico sia in modo diretto, ma non solo (anche per motivi familiari, dinastici o militari). Come estensione dei territori del ducato (i cui confini furono spesso labili e soggetti a repentine modifiche, soprattutto nel periodo in cui fu presente Federico), abbiamo preso come riferimento le mappe di Giovanni Battista Urints (Anversa 1552 ca) Ducatus Urbini Nova/Et Exacta Descriptio, (1606), e di Henricus Hondinus, Jan Jansson, Ducato di Urbino (1635). Nelle terre contese contro Sigismondo Malatesti, Tra la valle del Metauro e la Massa Trabaria, Seguendo la Via Flaminia fino in Umbria, Tra il monte Catria e la valle del Cesano, Tra la valle del Foglia e il Montefeltro storico.

Maggiori informazioni: pagina Facebook Libreria Guidarelli.