Ascoli, Scuola di Musical Fly: Open day e novità

14

ASCOLI PICENO – Passione, cultura, teatro, amore per l’insegnamento e un’infinita dedizione, queste sono le parole chiave che da 18 anni guidano la Fly Communications.
Nell’anno della ripresa post pandemia, Christian Mosca, direttore e regista della Fly, decide di premere sull’acceleratore, circondato da un team di professionisti affiatati.
La scuola di musical riapre i battenti con importanti novità.
Accanto alla tradizionale sede centrale di Ascoli Piceno, fulcro delle attività, la Fly rinnova la sua presenza a San Benedetto del Tronto in una nuova sede più ampia e apre anche ad Assisi.
“Volevamo lanciare un segnale di forte ottimismo – afferma Christian Mosca – insomma ripartire e farlo alla nostra maniera, con tanti giovani, il sorriso e la professionalità che da sempre ci contraddistingue. Assisi è una sfida in una nuova regione, che intraprendiamo con grande fiducia grazie alla collaborazione con la Scuola di Danza Umbria Ballet. Lo spirito è quello di sempre: creare opportunità per tanti talenti che hanno voglia di esprimersi e mettersi in gioco ma anche lavorare sulle proprie insicurezze e sulla propria autostima con questo potente strumento sociale che è il musical e, in generale, il teatro.”.
Le scuole saranno visitabili durante gli “Open Days”, dalle 16.00 alle 19.30, con l’opportunità di conoscere docenti e staff, programmi e offerta formativa. Si inizia sabato 18 settembre in Via Asiago 2/E ad Ascoli Piceno, la settimana successiva, sabato 25 settembre a San Benedetto del Tronto e infine sabato 2 ottobre ad Assisi.
La scuola di musical, che accoglie bambini, ragazzi e adulti dai 3 in su porta avanti corsi di danza, recitazione, inglese, tecniche digitali, trucco, scenografia, dizione e fotografia. Un’offerta formativa completa e multidisciplinare per esplorare tutte le abilità dei giovanissimi attori.
“E questo è solo l’inizio. – chiude Christian Mosca – Siamo appena partiti con l’allestimento del nostro nuovo grande musical, The Greatest Showman, che finalmente ci riporterà a teatro mettendo in campo anche una serie di importanti collaborazioni”.
(Per info si può contattare il numero 327.3813594 o scrivere una mail a info@flycommunications.it)