Ascoli, “Omaggio a Italo Calvino”: il 12 gennaio il Concerto

34

All’Auditorium Neroni il  concerto del Pentarte Ensemble, diretto dal M.o Albino Taggeo, dedicato al grande scrittore, nel centenario della nascita

ASCOLI PICENO – Venerdì 12 gennaio, alle ore 18, presso l’Auditorium Neroni di Ascoli Piceno, si terrà, con il patrocinio del Comune, un concerto del Pentarte Ensemble, diretto dal M.o Albino Taggeo, dedicato al grande scrittore Italo Calvino, nel centenario della nascita. Il progetto di questo concerto è del M.o Taggeo, fondatore e direttore artistico di Pentarte, una delle realtà musicali contemporanee più felici degli ultimi 30 anni. Sono state scritte, per l’occasione, 11 opere nuove da altrettanti compositori contemporanei, pensate ognuna per una delle “Città Invisibili” descritte da Calvino nella sua famosa opera del 1972. Il concerto, a ingresso libero, dà vita a luoghi immaginari, al di fuori del tempo, utilizzando testi dal forte impatto drammatico visualizzati da foto di Margherita Anselmi. L’esecuzione è affidata al “Pentarte Ensemble”, diretto dal M.o Taggeo, alla voce recitante di Maria Scorza e all’attrice marchigiana Pamela Olivieri. Il progetto è stato presentato per la prima volta a Roma, al Museo Altemps, per la “Festa della Musica”, il 21/6/23, e replicato integralmente a Senigallia, Cerveteri, Bari, Matera, Torino, Trevignano Romano, Catania, Pesaro, Latina e Caltanisetta. Ora, grazie al M.o Ada Gentile, viene proposto ad Ascoli Piceno, mentre il 13 gennaio verrà riproposto dal M.o Lamberto Lugli a Camerino, alla Fondazione Bocelli, a conclusione del suo tour.