Ascoli, “Hairspray”: il 14 e 15 febbraio al Ventidio Basso

56

Va in scena il nuovo musical dell’integrazione e dell’amore della Fly Communications

ASCOLI PICENO – La Fly Communications è orgogliosa di presentare il suo nuovo musical, “Hairspray”, in scena il 14 e 15 febbraio alle ore 21.00 presso il teatro Ventidio Basso. Lacca, parrucche, tanti centimetri sul girovita e una storia che parla d’amore si, ma anche del diventare grandi, delle diversità fisiche e razziali, e di come con la forza di volontà e il credere nelle proprie idee, si possano raggiungere anche i sogni più insperati nella Baltimora degli anni 60.
“Con Hairspray vogliamo con leggerezza trattare i temi dell’amore giovanile, del rapporto madre-figlia e dell’integrazione razziale. La colonna sonora è travolgente ed è impreziosita dalle coreografie di Brian Bullard che mi ha affiancato nella regia dello spettacolo – racconta Christian Mosca, regista e presidente della Fly – Abbiamo acquistato i diritti dell’opera su licenza esclusiva della Music Theatre International di Londra e ci accingiamo a debuttare per la cinquantesima volta sul palco del Massimo ascolano con i performer della “sezione Broadway”, i più esperti”.
Un cast eterogeneo con tanti veterani, come Cristiano Fioravanti nel ruolo dell’esuberante Edna (nel film interpretata da John Travolta) ma anche tanti giovani volti nuovi che hanno scelto il teatro come loro passione e ragione di vita.
Quattro mesi di serrato allestimento per preparare tutte le canzoni cult che hanno scritto la storia di Hairspray, da “Goodmorning Baltimore” a “I can hear the bells” fino a “You can’t stop the beat”.
Il risultato? Uno spettacolo clamorosamente travolgente che colpisce ognuno in misura forte ed empatica. Uno show in cui simpatia, autoironia e profondità si uniscono per far trascorrere una serata piacevole, “da saltare sulla poltroncina”.
Biglietti disponibili presso la biglietteria del teatro Ventidio Basso (piazza del popolo) o su vivaticket.it