Apecchio, Tartufo&Birra-Festival dell’Alogastronomia il 3 e 4 ottobre

36

Una edizione “speciale” quella del 2020  con  tante iniziative in modalità “covid free; un’insolita e vincente accoppiata, birra e tartufo per i golosi e i palati più curiosi

APECCHIO (PU) – Il 3 e 4 ottobre 2020  ad Apecchio   si svolgerà  la trentottesima edizione di Apecchio Tartufo&Birra-Festival dell’Alogastronomia.

Per questa edizione “speciale” 2020 il programma prevede tante iniziative in modalità “covid free”, attraverso format che garantiscono le precauzioni più adeguate per vivere la festa nella più assoluta tranquillità.
Sabato mattina alle 11.15, dopo l’inaugurazione, è in programma un talk show proposto dall’organizzazione di Tipicità con prestigiosi ospiti, tra i quali Filippo Gallinella, presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, e Gianni Sagratini, direttore del Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche di UNICAM.
Il programma del week end comprende: itinerari di trekking con degustazione finale, reading e momenti musicali, cooking show e performance teatrali a tema cibo, camminate urbane al sapore di birra e tartufo ed una pedalata con Zico Pieri, “mito” dell’everesting. Momento conclusivo, la premiazione di Sua Maestà il “Re Tartufo”. Da quest’anno un apposito circuito di locali aderenti al progetto consente di degustare, per tutta la stagione, menù e proposte dedicate all’intrigante “coppia” gourmand!
L’evento è parte di un progetto complessivo dell’Unione Montana Catria e Nerone, che ha aderito all’edizione 2020 del GRAND TOUR DELLE MARCHE con un programma che prevede sei tappe in corrispondenza degli eventi organizzati in ciascun comune.
Per amplificare la portata d’immagine e di comunicazione determinata in un contesto nazionale dal GRAND TOUR DELLE MARCHE presso il cosiddetto “turismo di prossimità”, nonché di allargare l’azione promozionale in ambito Aree Interne, l’Unione Montana ha deciso di organizzare un press tour riservato ad una decina di selezionati e prestigiosi giornalisti della stampa nazionale che toccherà tutti i Comuni del territorio delle Aree Interne: Acqualagna, Apecchio, Arcevia, Cagli, Cantiano, Frontone, Piobbico, Sassoferrato e Serra Sant’Abbondio.
Il press tour, programmato dal 2 al 4 ottobre, prevede la presenza di testate di primaria rilevanza, tra le quali il TG 5, Repubblica e Touring. Sarà focalizzato, in particolare, sui settori turistico, naturalistico ed enogastronomico per evidenziare specificità, tipicità e principali attrattive di ciascun comune, con particolare riferimento ai percorsi naturalistici, outdoor e culturali che rendono il territorio delle Aree Interne un’unica destinazione turistica.
Il risultato atteso dal progetto, nel suo complesso, è la realizzazione di una campagna di promozione e valorizzazione delle Aree Interne, nell’anno sicuramente più idoneo a varare un’iniziativa significativa sul mercato nazionale.