Ancona, ‘Come lo sport aiuta la psiche’: meeting OPM aperto alla cittadinanza

63

Lunedì 21 febbraio, presso l’Ego Hotel, Coach Mazzanti e altri sportivi  saranno ospiti del focus su psicologia e attività fisica

ANCONA – Che attività fisica e benessere siano ottimi alleati non è una novità, ma a Torrette di Ancona il prossimo lunedì il mondo della psicologia e quello dello sport si sposano in un convegno organizzato dall’Ordine degli Psicologi delle Marche, in linea con le attività realizzate fino ad oggi. Il focus aperto a tutta la cittadinanza si terrà lunedì 21 febbraio dalle 15 alle 18 presso la sala meeting dell’Ego Hotel (Via Flaminia n. 220). Dopo l’introduzione della Presidente OPM Katia Marilungo, la parola passerà all’Assessore Regionale allo Sport Giorgia Latini, al Consigliere Regionale Marco Ausili ed al Presidente CONI Marche Fabio Luna.
“Nella mia carriera sono caduto diverse volte e nel momento più difficile ho intrapreso un percorso di psicanalisi che non è finito, e probabilmente non finirà mai; questo nuovo modo di approccio ha cambiato il mio modo di allenare” dichiara Davide Mazzanti, allenatore della nazionale italiana di pallavolo e special guest del convegno.
Accanto a lui ci saranno lo psicologo psicoterapeuta Sammy Marcantognini, dottore in Scienze Motorie e Filosofia, e la vicecampionessa del ciclismo Marina Romoli.
Dalla pallavolo si passa poi al calcio a 5 femminile con l’attaccante spagnola Marta Ramon Penalver, 29enne che veste la maglia numero 7 nella massima serie del calcio a 5 con le falchette del Città di Falconara, squadra con la quale ha vinto la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana nel ruolo di attaccante. Impegnata socialmente, la Penalver ha prestato il suo volto alla campagna sociale “Libere di…” e “Uil in tour 2021” per le pari opportunità nel mondo dello sport. Presenti all’evento referenti del ‘Camerano calcio integrato’, che illustreranno il progetto di inclusione di bambini con sindrome di Down nella scuola calcio, e Rossano Mazzieri, Presidente ASD Superbike Team (scuola di ciclismo fuoristrada).
“Da sempre il nostro Ordine lavora per promuovere la figura dello psicologo e della psicologia nel territorio: un convegno dedicato al profondo legame che coesiste fra psiche e sport costituisce la conferma del nostro credo; – afferma la Presidente degli psicologi marchigiani Katia Marilungo – Per questo dopo gli eventi dedicati al teatro e alla musica riteniamo importante investire tempo e risorse per veicolare il messaggio del benessere psicologico”.
Con questo evento, in continuità con tutti quelli finora organizzati da OPM, intendiamo dare voce a chi dello sport ne ha fatto una ragione di vita, nonché una professione, rintracciando i benefici che si possono trarre da un’idonea preparazione fisica e mentale” commenta Aquilino Calce, Consigliere Coordinatore commissione cultura, referente per la Psicologia dello Sport OPM; insieme a lui modererà l’incontro Federica Guercio, Consigliere Segretaria, Presidente Comitato Pari Opportunità OPM.

Si ricorda che per partecipare è obbligatorio essere in possesso del green pass rafforzato ed utilizzare la mascherina FFP2.