Ancona, bonificato e recintato il parchetto adiacente a piazza d’Armi

ANCONA – Dando seguito all’impegno assunto dal Comune attraverso l’assessorato alle Manutenzioni, è stata realizzata e collocata in sede la recinzione a delimitazione dell’area verde adiacente a piazza d’Armi nella quale era stato scoperto il bivacco di tossicodipendenti, rimbalzato sulle cronache.

Dopo la segnalazione, l’Amministrazione comunale era intervenuta prontamente per bonificare il “parchetto”, rimuovendo siringhe e ogni tipologia di rifiuti, tagliando il sottobosco, potando e diradando le siepi così da rendere lo spazio totalmente visibile ai passanti e monitorabile da parte delle forze dell’ordine.
“Uno spazio- riferisce l’assessore Stefano Foresi che ha seguito costantemente tutte le fasi dell’intervento- che oggi è in totale sicurezza: auspichiamo la collaborazione di tutti perché vengano mantenuti gli standard di decoro e fruizione responsabile”.