A Corinaldo arriva la Befana: gli eventi programmati

CORINALDO – “La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte…”, ma prima di accogliere la Befana, il Comune di Corinaldo ha in serbo un’ultima domenica, la prima del 2020, da dedicare al Natale.

Domenica 5 gennaio 2020 dalle ore 16.00 alle ore 19.00 nella Sala Carafòli (all’interno del Palazzo del Comune) laboratori per bambini organizzati dal Corilab. Sotto il Loggiato comunale, mercatino dell’artigianato artistico e specialità alimentari.
In Piazza San Pietro, ancora per un giorno, la Casa e il Bosco di Babbo Natale insieme al mercatino dei bambini, tutto a cura della Pro Loco di Corinaldo. Accanto, nell’Arena del Sol Nascente, punto ristoro a cura dell’Associazione Pozzo della Polenta.
Alle ore 16.00 gli auguri dell’Araba Fenice: animazione itinerante a cura della Compagnia Alfieri e Musici L’Araba Fenice.

Al Teatro Goldoni, alle ore 17.00 ultimo giorno di “Dono- Un palcoscenico di comunità”, spettacolo ideato da Cristiano Spadoni e Enrico Tarsi e reso possibile grazie alla collaborazione delle associazioni del territorio: Maxim Agafonov, Ilde Mosca, Luciano Menotta, Mercenari d’Oriente, ASD ProCorinaldo Skating, Compagnia Alfieri&Musici L’Araba Fenice, Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi”, Mi la danse ASD, Teatro Time, ASD Ginnastica Volere Volare 2010. Un evento che ha riscosso successo e applausi da ogni dove.
“In pochi giorni abbiamo dato forma all’idea e pensato di fare ciò che il circo contemporaneo fa da tempo, ovvero unire discipline performative anche molto diverse fra loro sotto un unica linea narrativa. Abbiamo saltato a piè pari i clichè del circo “classico” e ci siamo affidati alle specialità delle associazioni di Corinaldo-nelle parole di Cristiano ed Enrico il racconto della nascita dello show- Ci siamo inventati la storia di una bambina che riceve il suo regalo, ma che non può aprirlo fino alla mattina di Natale. Il pacco, però, viene smarrito da uno sbadato personaggio, che per scusarsi l’accompagnerà alla ricerca del regalo perduto. Incontreranno una serie di personaggi fantastici, frutto della fantasia, del sogno (oppure della realtà?) della bambina. Il viaggio, però, porterà alla scoperta del valore più grande, non legato alla materialità del dono, ma al gesto più importante: donare”. Ingresso gratuito, posti limitati, info 3386230078.

Lunedì 6 gennaio il centro storico di Corinaldo accoglierà i Canti della Pasquella: camminata con racconti, canti e balli a cura dell’Associazione Ge.St.O.Partenza dal Gioco del Pallone alle ore 9.00.

Alle ore 16.00 XXI edizione della Festa della Befana di Madonna del Piano: stand gastronomici, animazione, giochi e musica a cura dell’Acli Madonna del Piano.
In contemporanea, la XVII edizione della Tombola della Befana nella chiesa di San Domenico, iniziativa per festeggiare l’Epifania a cura della contrada di San Domenico.

Domenica 5 e lunedì 6 gennaio non mancheranno il Presepe ai Landroni (dalle ore 17-19), l’apertura dei Luoghi della Cultura (lunedì 6 gennaio ore 10-12, 16-18, biglietto unico disponibile presso l’Ufficio IAT tel. 0717978636) e le Stelle di Natale, tour enogastronomico, in ogni momento della giornata, dei locali di Corinaldo.