XXI edizione Premio Nazionale Un Libro per l’Ambiente, cerimonia di premiazione con Sciapichetti

70

ANCONA – Lunedì 3 giugno, dalle ore 9.30, presso la Scuola Primaria Maggini di Ancona, si svolgeranno la cerimonia di premiazione e l’evento finale del Premio Nazionale “Un Libro per l’Ambiente”, il concorso promosso da Legambiente e La Nuova Ecologia per portare sui banchi di scuola le tematiche ambientali e la partecipazione attiva e consapevole dei più piccoli, arrivato quest’anno alla XXI edizione.

Nel corso dell’iniziativa, alla presenza di una delegazione di studenti delle scuole di Ancona in rappresentanza della giuria di oltre 200 ragazzi, degli autori dei libri e dei rappresentanti delle case editrici, verranno decretati i due testi vincitori per la sezione narrativa e divulgazione scientifica, meritevoli di aver catturato l’attenzione della giuria composta dai giovani studenti.

Nato nel 1998, il Premio nazionale Un Libro per l’Ambiente è rivolto ad autori ed editori, enti pubblici e privati, centri di educazione ambientale, aziende, imprese, associazioni e scuole che abbiano editato a stampa opere classificabili in almeno una delle seguenti aree tematiche: Ambiente e Spazi di vita, Salute e Alimentazione, Educazione alla Pace, all’Intercultura e alla Legalità, Arte e Territorialità.

Sono stati invitati:

  • Angelo Sciapichetti (foto), assessore all’Ambiente della Regione Marche
  • Marcella Cuomo, coordinatrice del progetto Premio Libro nelle Marche
  • Maria Grazia Conti, servizi scolastici ed educativi del Comune di Ancona
  • Emilio D’Alessio, presidente dell’Ente regionale Parco del Conero
  • I referenti del Comune di Pedaso

All’evento parteciperanno anche alcuni autori e rappresentanti delle case editrici dei testi finalisti.