Videosorveglianza live sui treni delle Marche

194

Treno SwingANCONA – Presentata ieri ad Ancona dall’assessore regionale Sciapichetti e dal direttore regionale Marche Trenitalia Del Rosso la videosorveglianza live su treni Jazz e Swing. Il sistema consente di trasmettere sui monitor di bordo le immagini in sequenza di tutte le telecamere (una ventina per ogni treno) presenti sul convoglio fornendo una visione “incrociata” e continua di tutte le carrozze e migliorando la percezione di security a bordo treno.

Registra le immagini rendendole rapidamente fruibili, nel rispetto delle disposizioni di legge sulla privacy, per eventuali interventi delle forze dell’ordine. L’attivazione del sistema, insieme a una corretta comunicazione sulle sue funzioni, mirano sia ad avere un effetto dissuasivo verso vandali e malintenzionati, sia, in caso di azioni illecite, a individuare e perseguire più facilmente i responsabili.

Secondo Sciapichetti, “un moderno sistema di videosorveglianza va nella direzione di maggior sicurezza per chi viaggia e opera nei convogli, prevenendo il vandalismo”.