Turista ‘Spiderman’ identificato, è un 25enne inglese

ANCONA – “Cos’è successo? Ho finito la ragnatela”. E’ la risposta data in uno stentato italiano da un 25enne turista inglese mascherato da ‘Spiderman’ che gli agenti della Squadra Nautica hanno trovato seduto sul bordo della banchina 16 del porto di Ancona, particolarmente sconsolato e demoralizzato, mentre attendeva di imbarcarsi su un traghetto per la Grecia.

Gli agenti, che stavano svolgendo controlli alla guida di moto d’acqua, lo hanno fatto allontanare da quella pericolosa posizione, lo hanno ‘smascherato’ e identificato: poi il giovane si è regolarmente imbarcato per la Grecia.

Non è il primo ‘supereroe’ in cui quest’anno si sono imbattuti i poliziotti nel corso di controlli in città in particolare nella zona del Piano: qualche tempo fa un 23enne emulo di Wolverine aveva cercato di nascondersi appiattendosi dietro gli alberi; mentre un 29enne, in preda ai fumi dell’alcol, coperto da un cappuccio e con la maglia sollevata a mo’ di mantello, aveva detto agli agenti di essere “Batman, invincibile”.