Tragedia Corinaldo: 4 pazienti respirano da soli, per 3 di loro ancora condizioni critiche

ANCONA – Sono stati estubati e respirano spontaneamente 4 dei 7 pazienti in codice rosso ricoverati nelle rianimazioni dell’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona per i traumi riportati nella calca della discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo.

Per 3 di loro le condizioni seppur stabili sono ancora critiche. La prognosi, per tutti, rimane riservata. Si tratta di pazienti che oltre al trauma hanno subito un periodo più o meno prolungato di asfissia le cui conseguenze andranno valutate nel tempo.