Tolentino, Concerto di Natale con Nelson Goerner e la FORM

64

Il pianista argentino Nelson Goerner e l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, protagonisti domani al Teatro Vaccaj: in programma il concerto 1 di Brahms e la sinfonia n 1 di Beethoven

TOLENTINO – Il pianista argentino di fama mondiale Nelson Goerner e la  FORM, Orchestra Filarmonica Marchigiana sono protagonisti del prossimo appuntamento di Musica a Teatro (MATMC), il concerto di Natale che si terrà al Teatro Vaccaj di Tolentino domani, lunedì 20 dicembre 2021, diretto dal maestro Manlio Benzi.

In programma il Primo concerto per pianoforte e orchestra di Brahms, uno dei più importanti e amati concerti pianistici mai scritti, grandioso nella forma architettonica e generoso sul piano degli affetti, spazianti dalla monumentalità tragica, alla dolcezza intima e malinconica, all’entusiasmo liberatorio. Al pianoforte l’argentino Nelson Goerner, considerato uno dei maggiori pianisti della sua generazione, regolarmente ospite dei principali festival in tutto il mondo. Il virtuoso —che vanta di una corposa discografia— è particolarmente apprezzato per le interpretazioni di Chopin, Rachmaninov, Liszt, Debussy e Brahms, che molti critici musicali considerano “inarrivabili”. Ha suonato nei maggiori concert hall del mondo, da Los Angeles a Berlino e il giornale francese Le Monde ha definito il suo talento come maestoso e indiscutibile.

Il concerto di Brahms viene introdotto dalla Prima Sinfonia di Beethoven, straordinario debutto del genio tedesco nel genere sinfonico all’insegna del dinamismo e della caratterizzazione espressiva.

La FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana è una delle tredici Istituzioni Concertistico Orchestrali Italiane riconosciute dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Affronta sia il repertorio sinfonico che quello lirico con notevole flessibilità sul piano artistico-interpretativo, spaziando dal Barocco al Novecento alla musica contemporanea. Inoltre, la FORM realizza una ricca Stagione Sinfonica in ambito regionale eseguendo alcune sue produzioni anche presso prestigiosi Teatri e Società Concertistiche italiane e partecipa ad importanti manifestazioni a carattere lirico: è orchestra residente del Macerata Opera Festival, è stata orchestra residente per le stagioni liriche del Teatro delle Muse di Ancona e del Teatro Pergolesi di Jesi ed è l’orchestra di riferimento per le stagioni dei teatri della Rete Lirica delle Marche.

L’ultimo appuntamento di MATMC del 2021 si terrà il 31 dicembre alle ore 20, con il concerto di Capodanno insieme al quartetto Nino Rota Ensemble: Marta Porrà, voce; Giannina Guazzaroni, violino; Federica Torbidoni, flauto e Deborah Vico al pianoforte.

I biglietti per tutti gli eventi di MATMC sono in vendita online su ciaotickets

Il programma di MATMC si trova sul sito musicaateatro.it e sui canali social (Instagram, Facebook) @musicaateatro