Stupri Rimini: Renzi, “Reato odioso da punire qualunque sia il colore della pelle”

140

PESARO – “Grazie alle forze dell’ordine per quello che hanno fatto, assicurando alla giustizia i quattro stupratori che hanno violentato una donna polacca e una trans”. Lo ha detto l’ex premier Matteo Renzi a Pesaro.

“Una vicenda drammatica – ha aggiunto il segretario del Pd – per questo è fondamentale fare giustizia sul serio, senza sconti, incertezze, titubanze. Lo stupro è uno dei reati più odiosi e va punito con severità, contemporaneamente dobbiamo dire che la questione della giustizia riguarda i colpevoli qualunque sia il colore della pelle”.