Per le strade e le piazze di Osimo la Street Gallery di Pop Up

52

Fino al 21 settembre trenta artisti contemporanei espongono in una galleria urbana le loro opere ispirate dalla quarantena

OSIMO – Fino al 21 settembre la Street Gallery di PopUp Festival 2020 è per le strade e le piazze del centro di Osimo. Trenta artisti contemporanei espongono in una galleria urbana le loro opere visuali, per raccontare visioni, emozioni, ribellioni, soluzioni che questi mesi di quarantena hanno ispirato.

Ad ospitare le loro creazioni, le bacheche in ferro battuto di corso Mazzini e nel loggiato comunale, messe a disposizione dalle associazioni cittadine e dal Comune di Osimo. È un’installazione per riflettere sulla dimensione dell’incontro e della comunicazione pubblica in questi tempi di pandemia. #PopUpOsimo

Hanno contribuito con le loro opere: Never2501, Nicola Alessandrini, Andre TheSpider, Davide Barca, Giorgio Bartocci , Rodrigo Blanco, Simona Bramati, Diego Bonci, Luca Caimmi, Cane Morto, Roberto Catalani, Leonardo Cemak, Mariana Chiesa, Allegra Corbo, COWarte, Annaclara Di Biase Camilla Falsini, Silvia Fiorentino Oliviero Fiorenzi, Gigi Tarantola, Lisa Gelli , Giacomo Giovannetti, Danilo Sailor Danny Mancini, Teo Moneyless, Tommy Gun Moretti, Raffaele Primitivo, Marco Puca.