Sisma: Ceriscioli, “Ad Arquata del Tronto c’è l’apocalisse”

Luca CeriscioliARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO) – ”E’ uno scenario apocalittico, c’erano grossi gruppi di persone rientrate nel paese d’origine per le vacanze, non sappiamo quante persone di preciso siano state sorprese dal sisma mentre dormivano”.

Lo ha detto il presidente delle Marche Luca Ceriscioli, giunto in elicottero ad Arquata e Pescara del Tronto con il capo della Protezione civile regionale Cesare Spuri.

”La macchina dei soccorsi è partita – spiega – e si stanno ancora cercando i dispersi”.