Senigallia, il Comune ha un nuovo sito internet

4

Il Presidente Bello: “Centrato l’obiettivo di facilitare l’individuazione dell’organo di governo Consiglio.”

SENIGALLIA – Il Comune di Senigallia, nell’ottica di un percorso di innovazione e di modernizzazione dell’organo Consiglio, ha effettuato il restyling del suo sito istituzionale. Il nuovo sito internet consente  di individuare correttamente l’organo di governo Consiglio e le sue articolazioni, grazie a una navigazione più semplice e immediata  in linea con la volontà dell’Ente di essere più trasparente e capace di offrire informazioni utili e complete. A proposito della riorganizzazione dei dati e delle informazioni dell’Assemblea, di quelli di ciascun Consigliere e Consigliera, della Conferenza dei Capigruppo e dei Presidenti di Commissione, delle Commissioni permanenti, delle fonti normative e dell’opportunità anche di consultare ed estrarre i provvedimenti approvati dall’aula consiliare, comunicata qualche mese fa in una riunione dei Capigruppo, è intervenuto con una nota alla stampa il Presidente Bello, che ha aggiunto come “per completare e aggiornare l’opera informativa della sezione dedicata al Consiglio, in questi giorni gli uffici stanno lavorando per configurare nelle rispettive pagine, che la compongono, anche gli atti presentati da ciascun consigliere o gruppo, siano essi interrogazioni, mozioni o proposte.”

Notizie ed informazioni sul Consiglio, inserite all’interno del sito istituzionale www.comune.senigallia.an.it, che “per la prima volta – ha aggiunto il Presidente Bello – hanno trovato il giusto rilievo, riconoscimento, visibilità, la chiara accessibilità e la dovuta attenzione nel nuovo portale del Comune, rispetto al passato, in cui l’Assemblea e le sue articolazioni erano state relegate in un incomprensibile anonimato.”

“Il nuovo sito del Comune – ha commentato ancora il Presidente del Consiglio Bello – contiene anche una grafica nuova e coerente, e permette un facile reperimento di notizie sul Consiglio e sulle proprie articolazioni. Nella versione precedente, fin dall’ottobre del 2020, questa Presidenza aveva provveduto ad ampliare la sezione dedicata al Consiglio, ma in questa nuova piattaforma lo spazio dedicato all’organo Consiglio è stato ulteriormente dilatato, in modo puntuale e sempre più esaustivo. Il nuovo sito web è in grado di adattarsi in modo ottimale al dispositivo sul quale viene visualizzato (computer, tablet, smartphone, etc), facilitando così la consultazione delle informazioni pubblicate.”

“Sempre più spesso, gli utenti si rivolgono alla rete – ha concluso Bello – ricercando informazioni e notizie sul Consiglio per conoscere, ad esempio, il profilo degli eletti, la composizione e le competenze delle Commissioni permanenti, la normativa e le regole di funzionamento del Consiglio, gli atti e i provvedimenti approvati, ma soprattutto per comprendere di che tratta e quali funzioni svolge l’Assemblea. Ecco perché, fin dal suo insediamento, questa Presidenza ha sentito la necessità di ampliare le informazioni sull’organo Consiglio. Ciò contribuisce a migliorare la comunicazione e l’interazione con i cittadini, ma anche ad aumentare la “trasparenza” dell’Ente. Ovviamente, compito della Presidenza sarà quello di monitorare lo spazio dedicato al Consiglio affinché tutte le sezioni, che lo riguardano, siano sempre aggiornate e fruibili.”