Senigallia, “Ars in Genium”: dal 27 settembre al 3 ottobre 2021

127

La settimana dell’Artigianato e delle Micro e Piccole Imprese  si terrà  presso la Rotonda a Mare.L’evento è organizzato da Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino con il patrocinio della Regione Marche e del Comune di Senigallia

SENIGALLIA – Dal 27 settembre al 3 ottobre 2021  presso la Rotonda a Mare di Senigallia si terrà Ars in Genium, La settimana dell’Artigianato e delle Micro e Piccole Imprese.L’evento è promosso da Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino con il patrocinio della Regione Marche e del Comune di Senigallia.

Previsti incontri e convegni per fare il punto sulla situazione attuale dell’artigianato, sulle necessità delle micro e piccole imprese del settore, sugli interventi a sostegno della creatività e sui temi innovazione e imprenditoria giovanile, con un focus importante sull’artigianato artistico locale. Verrà infatti presentata la pubblicazione ‘Ars in Genium – Eccellenze ed emozioni’ e inaugurata una mostra con i prodotti dei maestri dell’artigianato artistico di Ancona e Pesaro e Urbino, allestita negli spazi della Rotonda. Entrambe le iniziative rientrano nell’ambito del progetto La Via Maestra.

Ospite d’eccezione dell’evento, il Presidente nazionale di Confartigianato, Marco Granelli, assieme a numerosi altri illustri relatori del mondo politico, istituzionale, imprenditoriale e accademico locale che si alterneranno sul palco della Rotonda durante tutta la settimana per gli appuntamenti in programma.
La ripartenza del Paese è a trazione artigiana. Capire dove è diretta la nostra economia e quali nuove esigenze hanno le imprese nel post Pandemia, tra formazione continua e innovazione nella tradizione, diventa imprescindibile. Sono queste le premesse che hanno spinto Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino a lanciare una sfida: un’intera settimana di incontri ai massimi livelli tra istituzioni, mondo universitario e del lavoro.

Programma

Il programma degli eventi è ricco e intenso: si partirà lunedì 27 settembre alle 17, con il taglio del nastro per la mostra e il convegno d’apertura dal titolo Artigianato e Micro e Piccole Imprese? Quale futuro e in quale contesto?, in cui si discuterà delle prospettive di sviluppo per l’artigianato, delle necessità attuali delle micro e piccole imprese e degli strumenti a sostegno del comparto, alla luce dei cambiamenti epocali del nostro tempo, che impongono scelte strategiche. Ospiti d’eccezione della serata, il Presidente di Confartigianato nazionale, Marco Granelli, Mirco Carloni, Vice Presidente Regione Marche, e Gian Luca Gregori, Magnifico Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, accolti da Graziano Sabbatini, Presidente Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino, e da Marco Pierpaoli, Segretario.

Il 29 settembre, spazio ai giovani e alla discussione sul futuro dell’artigianato 4.0, con l’innovazione tecnologica a farla da padrone e i giovani imprenditori artigiani chiamati a dotarsi di nuove competenze e conoscenze per vincere le sfide di un mercato globale sempre più complesso. Il convegno, in programma alle ore 18, è organizzato in collaborazione con Confartigianato Giovani Imprenditori e Digital Innovation Hub Marche: verranno illustrate anche case-history di successo e presentato il premio ‘Startup & Young Competition Confartigianato’.

Il 30 settembre, il dibattito sulla creatività come elemento fondamentale per lo sviluppo dell’attività d’impresa, con la presentazione del nuovo gruppo dei Cre@tivi di Confartigianato. Tra i temi che verranno affrontati il rapporto tra creatività e storytelling aziendale e l’importanza di fare ‘business by design’ per costruire storie d’impresa di successo e attivare un processo creativo di ascolto del cliente.

Poi il focus, il 1 ottobre, sull’artigianato artistico locale e i suoi tesori, che nascono dalle nostre preziose tradizioni culturali, da tutelare e preservare anche nell’ottica dello sviluppo turistico del territorio: alle 18 la presentazione del libro Ars in Genium-Eccellenze ed emozioni, un viaggio speciale, raccontato dal giornalista Maurizio Socci, attraverso i territori, le tradizioni, la creatività dei maestri dell’artigianato artistico di Ancona e Pesaro e Urbino, in grado di stupire ed emozionare.

La mostra sarà aperta fino al 3 ottobre, con ingresso gratuito e senza necessità di prenotazione (necessario il green pass – dal 28/09 al 3/10 con orario 10-13 – 15-19.30). I prodotti degli artigiani saranno acquistabili sia in loco, sia online su www.laviamaestra.com

Registrazione agli eventi obbligatoria causa posti contingentati per osservanza misure anti-contagio: https://bit.ly/39eijeX

Sarà possibile seguire tutti i convegni anche online, grazie alle dirette sulle pagine social de La Via Maestra e Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino.