Pesaro, Storia delle Marche in età contemporanea: la presentazione

52

Il 2 luglio, a Palazzo Montani, per la serie Pesaro Storie, la presentazione del volume a cura di Marco Severini

PESARO – Martedì 2 luglio 2024 alle ore 18.30 nel cortile (g.c.) di palazzo Montani, in piazza Antaldi, 2 a Pesaro, per la serie Pesaro Storie verrà presentato Storia delle Marche in età contemporanea (pp. 400, 1797 edizioni 2024) a cura di Marco Severini.
Il volume è un innovativo miscellaneo sulla storia contemporanea delle Marche dall’arrivo dei francesi a oggi, cioè dal 1797 al 2022. Contiene saggi di Sara Carbone, Monica Diambra, Rita Forlini, Andrea Pongetti, Lidia Pupilli e Vanessa Sabbatini, che rivolgono particolare attenzione alle dinamiche politiche, civili, socio-economiche, culturali e sportive di un territorio diviso fra costa, collina e area montana, muovendo dal risorgimento alle due guerre mondiali, dal ventennio fascista all’età repubblicana e all’ultimo quarto di secolo. Il volume è stato presentato con successo al recente Salone del libro di Torino.
Marco Severini insegna Storia dell’Italia contemporanea e Storia delle donne al dipartimento di Studi
umanistici dell’Università di Macerata. Ha tenuto lezioni e conferenze in Italia e all’estero ed è autore di numerosi saggi che spaziano dalla Storia politica e del Risorgimento (in particolare sulla repubblica romana del 1849) alla Storia della storiografia, dalla Storia odeporica alla Storia dei territori e delle periferie. Curatore con Lidia Pupilli del Dizionario delle donne marchigiane, giunto alla V edizione, ha da poco pubblicato la monografia Le fratture della memoria. Storia delle donne in Italia dal 1848 ai giorni nostri (Marsilio 2023).
La cittadinanza è invitata