Al Santuario di Loreto le celebrazioni per la Festa della Natività della B.V.Maria

118

Nei giorni 6-7-8 settembre 2022 gli eventi.La celebrazione dell’8 settembre sarà presieduta da S.E. Mons. Fabio Dal Cin Delegato Pontificio, mentre il Ministro dell’Intero Luciana Lamorgese accenderà “la lampada della pace”  che sarà posta davanti all’effige della Beata Vergine

LORETO (AN) – La Delegazione Pontificia della Santa Casa di Loreto rende noto il programma di iniziative previste nel Santuario nei giorni 6-7-8 settembre 2022, Festa della Natività della Beata Vergine Maria.

 

MARTEDI’ 6 SETTEMBRE

“Concerto per Maria”. All’organo il Maestro Andrea Freddini e il Maestro Andrea Campolucci, con la partecipazione del mezzo soprano Silvia Morrisi. Le musiche spazieranno da J.S. Bach, Ch. Gounod, G. Verdi, D. Buck, A. Martorelli, M. Terribili, G. Messore, A. Freddini, G. Caccini e P. Mascagni. L’ingresso è libero.

MERCOLEDI’ 7 SETTEMBRE

Ore 21.00 Processione Mariana dalla Basilica  per le vie della città presieduta da S.E. Mons. Gerardo Antonazzo, Vescovo di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo

GIOVEDI’ 8 SETTEMBRE

L’8 settembre alle ore 9.30 si terrà presso la Sala Macchi del Palazzo Apostolico una riflessione sul tema “La Casa come luogo di relazioni familiari costruzione della coesione sociale”, con gli interventi del Prof. Giovanni Maria Flick e del Prof. Gerardo Villanacci. Le conclusioni saranno affidate al Ministro dell’Interno, Dott.ssa Luciana Lamorgese. La partecipazione al momento, che sarà interamente registrato e pubblicato sul canale YouTube del Santuario “Santa Casa Loreto”, è riservata ai soli invitati.

Di seguito, alle ore 11.30 in Santuario si svolgerà la Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Fabio Dal Cin Delegato Pontificio. Il Ministro dell’Interno accenderà “la lampada della preghiera” per il mondo che sarà posta nella Santa Casa, sopra l’altare davanti all’effige della Beata Vergine.

Seguirà alle ore 12.30 sul sagrato della Basilica il saluto del Ministro dell’Interno.A conclusione vi sarà la preghiera dell’Angelus e la benedizione dei velivoli dell’aeronautica militare che sorvoleranno il santuario.

Alle ore 21.00 Concerto della Banda dell’Aeronautica Militare e consegna delle benemerenze

La celebrazione della Santa Messa sarà trasmessa in diretta televisiva da VaticanMedia, RadioVaticana, Telepace, FanoTv. Per il regolare svolgimento della diretta televisiva agli operatori dei media (video e foto) non sarà permesso l’accesso alla Basilica.