San Severino, sisma: torna agibile uno stabile in viale della Resistenza

21

SAN SEVERINO MARCHE – Quattro famiglie settempedane possono fare ritorno a casa dopo le scosse di terremoto dell’ottobre 2016. Dopo i lavori di ricostruzione che hanno interessato la loro abitazione, un condominio in viale della Resistenza, il primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei, ha firmato la revoca dell’Ordinanza con la quale aveva dichiarato l’immobile non utilizzabile. A seguito delle opere, finanziate con un contributo pubblico di 730mila euro, il tecnico che ha seguito i lavori ha provveduto alla chiusura della pratica. Il provvedimento del sindaco della Città di San Severino Marche permetterà alle famiglie di fare rientro nelle proprie dimore.