San Severino, sisma: 5 famiglie rientrano a casa

SAN SEVERINO MARCHE – Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha autorizzato il rientro a casa, dopo i lavori di riparazione dei danni provocati dalle scosse dell’ottobre 2016, di altre cinque famiglie settempedane firmando la revoca di due Ordinanze di inagibilità relative a due edifici ubicati in viale Giuseppe Mazzini e in località Cesolo.
Nel primo immobile risultano residenti tre famiglie e vi sono ubicate due attività commerciali.

I lavori di riparazione, seguiti dall’ingegnere Luca Sabbatini, hanno previsto interventi per un importo di poco superiore ai 100mila euro.

Nel secondo immobile, invece, sono residenti due famiglie. Insieme alle abitazioni sono state recuperate anche le pertinenze grazie a un intervento di ricostruzione leggera.