San Severino, consegnate quattro “scialuppe” per i bambini del Nido

19

I bambini, accompagnati dalle loro maestre e scortati dagli agenti della Polizia Locale, le hanno inaugurate con un giro in città

SAN SEVERINO MARCHE – Tanti piccoli viaggiatori speciali, chiassosi e colorati e con in testa un cappellino di Babbo Natale, si sono concessi un tour molto particolare della città animando prima gli anziani ospiti della Casa di riposo “Lazzarelli” e poi la bellissima piazza Del Popolo.
Protagonisti di una insolita mattinata i bambini che frequentano l’asilo nido comunale di via Talpa cui l’Amministrazione comunale ha consegnato quattro “scialuppe” per l’evacuazione rapida da scuola in caso di emergenza.
Un sistema brevettato, che può garantire una fuga sicura, che potrà essere utilizzato per far uscire rapidamente tutti i bambini da scuola. Per i più piccoli si tratta di un gradevole elemento di gioco ma per maestre ed educatori lo strumento è di grandissima utilità perché permette di muovere più bambini contemporaneamente e velocemente.
Accompagnati dalle loro maestre, e scortati dagli agenti della Polizia Locale, i bambini hanno raggiunto prima la Casa di riposo “Lazzarelli”, dove hanno portato il loro saluto agli anziani ospiti che hanno potuto abbracciare simbolicamente la chiassosa comitiva, a distanza e nel rispetto delle raccomandazioni anti Covid, protetti dalle vetrate esterne della struttura e poi sono arrivati in piazza Del Popolo, dove a riceverli per un affettuoso saluto è stato il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei.