San Severino, Mercato di inizio estate: modifiche a viabilità e sosta

24

SAN SEVERINO MARCHE – Domenica, 6 giugno 2021, vie e piazze del centro storico della Città di San Severino Marche ospiteranno il Mercato di inizio estate. Dalle ore 6, e fino a tarda sera, saranno vietati il transito e la sosta, con rimozione dei veicoli, in viale Eustachio, dall’intersezione con viale Bigioli all’intersezione con via San Sebastiano e via Gorgonero.
Inoltre sarà istituito il doppio senso di circolazione, per esigenze occasionali o necessità riservato ai soli residenti, in via Campo Fiera, traversa Procacci, traversa Marozzi, traversa Puccitelli e via Tardoli, con l’uscita obbligata in via S. Sebastiano direzione a sinistra verso passaggio a livello di viale Eustachio.
Sarà inoltre istituito il divieto di transito e sosta, con rimozione coatta, in via San Sebastiano e nel parcheggio della ferrovia. Altri divieti interesseranno piazzale Don Minzoni, viale Matteotti, viale Mazzini dall’intersezione con piazzale Don Minzoni a via Alessandro Volta. Su via Alessandro Volta, lato di collegamento con la stazione ferroviaria, sarà istituito il divieto di sosta ambo i lati e il doppio senso di circolazione.
Saranno vietati al transito e alla sosta via Dante Alighieri, dall’intersezione con via Matteotti all’intersezione con via Alessandro Manzoni, eccetto veicoli autorizzati, e viale Mazzini, dall’intersezione con la rotatoria “Don Orione” fino all’intersezione con via Alessandro Volta. Vi sarà direzione obbligatoria verso lo stadio “Ciarapica” oppure inversione su rotatoria per via S. Michele, eccetto residenti del rione Mazzini, carico/scarico, veicoli forze di polizia e di emergenza, operatori della mostra mercato.
Per chi proviene da Tolentino, Serrapetrona, via S. Michele si consiglia di parcheggiare nei piazzali antistanti lo Stadio comunale e il Palazzetto dello Sport o nello slargo sterrato in via Bramante.
Per chi proviene dalla SP 361 San Severino Marche centro – Castelraimondo, si consiglia di parcheggiare in via D’Alessandro o nel piazzale Luzio.