San Severino, ultimati gli interventi di manutenzione straordinaria in alcune strade

7

SAN SEVERINO MARCHE – Il Comune di San Severino Marche ha ultimato alcuni lavori di manutenzione straordinaria, migliorando così la sicurezza di automobilisti e pedoni, sulla viabilità locale. Le opere, affidate all’impresa settempedana Gatti e Purini, hanno consentito il rifacimento degli asfalti in via Santa Chiara, stretta stradina che porta al monastero di clausura all’interno delle mura storiche di Castello al Monte, e di alcuni tratti della strada comunale a servizio della località di Colotto, che collega l’omonima frazione alla provinciale San Severino Marche – Tolentino, oltre che della strada comunale Ponte delle Capre – Valle dei Grilli, strada bianca che dalla Statale 361 “Septempedana”, all’altezza del km 61+200, va fino alla fine del territorio comunale, in direzione di Castelraimondo.
Oltre al rifacimento della pavimentazione dei piani viabili e alla posa di conglomerato bituminoso a caldo tipo tappetino è stata effettuata anche la pulizia dei cigli della piattaforma stradale e, per parte dei percorsi, la fresatura del manto esistente. La spesa complessiva, su progetto redatto dai tecnici dell’area Manutenzioni del Comune di San Severino Marche, è stata di circa 30mila euro.