San Severino Blues Marche Festival, il 10 luglio concerto di Eric Gales

20

Per la 31esima edizione tre gli appuntamenti a San Severino

SAN SEVERINO MARCHE – Torna l’appuntamento con il San Severino Blues Marche Festival che saluta, quest’anno, la 31esima edizione. Tre gli spettacoli in programma nella Città di San Severino Marche che patrocina l’iniziativa e che ha dato i natali alla rassegna divenuta un riferimento in Italia per gli appassionati di questo genere musicale.
Oltre al concerto di apertura, il 10 luglio con Eric Gales, che a maggio ha vinto il Blues Music Award 2022 come miglior chitarrista, sono in programma anche le date del 6 agosto con Neal Black & The Healers e quella finale del 21 agosto con Vasti Jackson & The Mississipi Trinity.
Eric Gales, fenomeno mancino della sei corde, in passato al servizio di Carlos Santana, ha conquistato Joe Bonamassa che ha prodotto e scritto con lui “Crown”, il nuovo disco dove Gales si destreggia sapientemente tra blues, rock, soul e jazz. La sua ascesa ormai è mondiale e inarrestabile e il festival San Severino Blues ha voluto riportarlo dopo il successo del 2019.
Neal Black sarà, invece, il protagonista del tradizionale concerto gratuito in piazza del Popolo, il 6 agosto appunto. Il chitarrista texano, erede di Stevie Ray Vaughan, è anche lui dotato di una tecnica strabiliante, con la quale fonde Texas blues, rock e jazz. Considerato uno dei massimi strumentisti viventi, ha suonato con Robben Ford e Chuck Berry, ha partecipato ai più importanti festival mondiali tra cui Montreux Jazz e Woodstock 20th Anniversary. È presente nelle compilation “Blues Story” della Polygram insieme ai leggendari Muddy Waters, Freddie King, Chuck Berry.
Chiude il terzetto settempedano Vasti Jackson, il 21 agosto, di nuovo a largo Servanzi. Leggenda vivente del blues del Mississippi è una delle chitarre più innovative di sempre. Jackson, grazie alla sua capacità di muoversi abilmente tra blues, jazz, funk e pop, nella sua lunga carriera è stato strumentista per B.B. King, Winton Marsalis, Dr John, Cassandra Wilson, ha suonato nei film sul blues di Martin Scorsese, è membro del supergruppo Playing For Change, progetto musicale mondiale sponsorizzato da Bono Vox e Manu Chao, con il quale ha suonato in tanti paesi e all’Onu.
Queste le altre date della rassegna: il 12 luglio in piazza a Pollenza Nick Becattini, il 16 luglio a Tolentino Andy J Forest, il 30 luglio ad Esanatoglia Henry & The Screamers, il 4 agosto a Treia Jaime Dolce, il 5 agosto a Cupramontana Cek & The Stompers, il 10 agosto a Cingoli Noreda Graves, l’11 agosto a Gagliole Max & Veronica, il 14 agosto a Matelica Martín Burguez.