San Severino, annullato l’incontro con Giulia Ciarapica

Era programmato per domani nel cortile di palazzo Gentili. Confermata la presentazione di Maurizio De Giovanni 

SAN SEVERINO MARCHE – Annullato, per l’improvvisa indisponibilità della scrittrice Giulia Ciarapica, l’Incontro con l’Autore che i Teatri di Sanseverino avevano programmato per domani (martedì 16 luglio) nel cortile di palazzo Gentili.
Resta confermato, invece, l’incontro con lo straordinario autore di storie dedicate al commissario Ricciardi, Maurizio De Giovanni. L’appuntamento è per sabato 27 luglio alle ore 17, sempre nel cortile di palazzo Gentili.

De Giovanni presenterà il suo ultimo romanzo: “Il pianto dell’alba”, edito da Einaudi.
Tutto il dolore del mondo, è questo che la vita ha riservato a Ricciardi. Almeno fino a un anno fa. Poi, a dispetto del buonsenso e delle paure, un pezzo di felicità lo ha preso al volo pure lui. Solo che il destino non prevede sconti per chi è condannato dalla nascita a dare compassione ricevendo in cambio sofferenza, e non è dunque su un omicidio qualsiasi che il commissario si trova a indagare nel torrido luglio del 1934. Il morto è l’uomo che per poco non gli ha tolto la speranza di un futuro; il principale sospettato, una donna che lo ha desiderato, e lo desidera ancora, con passione inesauribile. Cosí, prima di scoprire in modo definitivo se davanti a sé, ad attenderlo, c’è una notte perenne o se ogni giorno arriverà l’alba con le sue promesse, deve ancora una volta, piú che mai, affrontare il male. E tentare di ricomporre, per quanto è possibile, ciò che altri hanno spezzato.
Nato nel 1958 a Napoli, dove vive e lavora, De Giovanni è autore della fortunata serie di romanzi con protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta, su cui è incentrato un ciclo di ben 14 libri tutti pubblicati da Einaudi.
È anche autore de “I bastardi di Pizzofalcone” di cui sono protagonisti, invece, l’ispettore Giuseppe Lojacono e la squadra dei poliziotti che non vuole nessuno, i Bastardi, i quali indagano su una serie di delitti in una Napoli piena di contraddizioni. La serie ha preso il via con il romanzo dedicato al solo ispettore Lojacono e ha poi ispirato anche una fiction televisiva. Le pubblicazioni di De Giovanni sono numerosissime, è autore anche di altri romanzi e racconti e di adattamenti teatrali.