San Benedetto, “Una punta di veleno” di Federica Zeppilli: la presentazione

23

Il 5 settembre presso la Palazzina Azzurra l’evento promosso dalla Libreria Nave Cervo. Prenotazione e Green Pass obbligatori

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica, 5 settembre 2021, dalle ore 18.30, presso la Palazzina Azzurra, in Viale Buozzi 14, a San Benedetto del Tronto, si terrà la presentazione del libro “Una punta di veleno” di Federica Zeppilli, Capponi edizioni. Dialogherà con l’autrice Silvia Riga.

Sono passati molti anni dall’ultima volta che Chiara ha avuto modo di incontrare Riccardo, figlio di amici di famiglia, suo primo amore. Un bel giorno, però, nonna Adele la chiama a rapporto e le comunica che quello che un tempo era considerato il più bel ragazzo del quartiere si è trasformato in un uomo dalla parvenza di un senzatetto. Per di più si è presentato da lei con una richiesta d’aiuto: è convinto che qualcuno stia tentando di uccidere suo padre. Il giorno seguente, al termine di una faticosa lezione di danza, Chiara riceve la brutta notizia: Franco Notarangelo, il padre di Riccardo, è stato trovato morto. Il decesso sembra essere avvenuto per cause naturali, ma l’autopsia porta alla luce una scomoda verità: Franco è stato assassinato con una dose di cianuro. Le indagini non tarderanno a mettersi in moto e a guidarle ci sarà il fascinoso commissario Valerio Lorenzi, accompagnato dall’algida ispettrice Massari. Chiara, con l’aiuto del suo amico Tommaso Filippelli, specializzando in Medicina Legale, avrà nuovamente un ruolo di primo piano nella vicenda e ancora una volta rischierà di mettere in serio pericolo i suoi sentimenti.

GREEN PASS OBBLIGATORIO
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA alla mail navecervo@gmail.com