Riconoscimento per meriti sportivi a tre società sportive maceratesi

84
La consegna delle targhe ai presidenti delle tre società

MACERATA – Un’iniziativa volta a premiare alcune delle società sportive che nel corso degli anni hanno raggiunto risultati prestigiosi e, soprattutto, hanno diffuso i valori dell’etica sportiva. L’iniziativa, fortemente voluta dal Comune di Macerata, ha avuto luogo nella sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi-Borgetti di Macerata, presenti, in rappresentanza delle istituzion, il Sindaco Romano Carancini e l’Assessore allo sport Alferio Canesin.

Tra i premiati l’Associazione Tennis Dilettantistica Claudio e Geo Giuseppucci, premiata con la Stella d’Oro del CONI; l’Associazione sportiva dilettantistica Tiro a segno nazionale, che ha ricevuto la Stella d’Argento CONI; e l’Associazione sportiva dilettantistica S.E.F. Macerata premiata con la Stella d’Oro CONI.

L’Assessore Canesin durante l’evento ha ringraziato i presenti per ciò che sono stati capaci di fare nel corso degli anni in materia di sport per la città. Sulla stessa linea il Sindaco Carancini, orgoglioso dei risultati ottenuti dai premiati e soprattutto del loro impegno costante, nel corso degli anni, nei confronti delle generazioni di giovani che si sono susseguite. Le associazioni premiate dal CONI hanno ricevuto un riconoscimento anche dal Comune, una targa che lo stesso Sindaco ha definito un gesto di gratitudine. Un premio forse meno prestigioso delle Stelle del Coni ma che rappresenta il sentito ringraziamento di una intera comunità nei confronti delle associazioni sportive.