Porto Recanati, controlli della Polizia nei pressi dell’Hotel House

24

Identificate 190 persone, controllati 78 veicoli; verifiche nei confronti di 12 persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale

PORTO RECANATI  – Intensificata l’attività di controllo del territorio da parte della Polizia nei giorni del 22 e 23 settembre 2021 nel comune di Porto Recanati, in particolare nei pressi dell’Hotel House, per il contrasto dei reati di criminalità diffusa, e dei reati connessi al traffico di sostanze stupefacenti, che creano allarme sociale con possibili ripercussioni nell’ambito della sicurezza e dell’ordine pubblico, stante anche il particolare periodo pandemico.

I controlli di Polizia sono stati attuati soprattutto nelle aree più a rischio, caratterizzate da fenomeni di illiceità e da degrado urbano, zone dove si è proceduto all’identificazione e al controllo di persone e veicoli sospetti.

L’attività condotta dalla Polizia, anche con l’ausilio di un elicottero del Reparto Volo di Pescara, ha visto l’impiego di poliziotti della Questura di Macerata, del Reparto Prevenzione Crimine Marche-Umbria nonché di unità cinofile antidroga.

Inoltre, in tale contesto operativo poliziotti dell’Ufficio Immigrazione hanno proceduto alla verifica della posizione amministrativa con riguardo il soggiorno in Italia di 70 cittadini extracomunitari identificati.

Al termine dei servizi sono state identificate 190 persone, sottoposti a controllo 78 veicoli. Inoltre, sono state effettuate verifiche nei confronti di 12 persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale