Pieve Torina, a gennaio prossimo aprirà il nuovo asilo nido

11

Il sindaco Gentilucci fa il punto sulla costruzione della nuova struttura sostenibile inserita all’interno di un parco urbano

PIEVE TORINA – “I servizi sono la condizione base per poter vivere nelle aree interne. Chi vorrebbe risiedere, ad esempio, in un paese dove non c’è la scuola? Poter disporre di un polo didattico completo significa offrire opportunità a tutto un territorio, non solo a Pieve Torina, perché è la qualità del vivere, a cominciare dai più piccoli, che fa la differenza”. È il sindaco Alessandro Gentilucci a fare il punto sulla costruzione del nuovo asilo nido, una struttura all’avanguardia sul piano della sostenibilità e dell’edilizia green, calata in modo “naturale” all’interno di un parco urbano.

“Abbiamo voluto che gli alberi fossero protagonisti anche nella struttura dell’edificio, con i tronchi che l’attraversano e ci vivono dentro, un contatto con la natura per far crescere i bimbi in un ambiente privilegiato. La stessa sensibilità l’abbiamo adottata nell’arredamento delle aule, ispirato alla filosofia montessoriana. A gennaio è prevista l’apertura, e sarà un’esperienza davvero unica che s’inserisce pienamente nella filosofia green che abbiamo adottato come parola chiave per la ricostruzione del nostro paese, nella convinzione che è necessario assicurare servizi base di qualità alle comunità delle aree interne”.