Pesaro, “Sicurezza in mare” con la squadra di salvamento

Volontari del gruppo comunale di Protezione civile del Comune di Pesaro opereranno con la direzione ed il coordinamento della Capitaneria di Porto

PESARO – Anche per la stagione estiva 2019 il comune di Pesaro sarà impegnato nel progetto “sicurezza in mare” che assicura un servizio attivato dai primi di luglio, nei giorni prefestivi e festivi dalle ore 09,30 alle ore 13,30 e dalle ore 15,30 alle ore 19,00.

Si svolge con la direzione ed il coordinamento della Capitaneria di porto di Pesaro, in linea con le direttive emanate dal comando generale del corpo delle capitanerie di porto e nell’ambito delle attività “operazione mare sicuro”.

La squadra di salvamento, è costituita da volontari del gruppo comunale di Protezione civile del Comune di Pesaro e composta da un comandante munito di regolare patente nautica e da due volontari di cui almeno uno in possesso del brevetto di assistente bagnante (m.i.p.). E’ dotata di un apposito mezzo nautico (gommone arimar 5,40 l.f.t. con motorizzazione mercuri 40-60 cv 4 tempi ).

Il progetto nasce dall’esigenza di fornire all’utente del mare, un efficiente assistenza grazie ad un gruppo di intervento altamente specializzato.

L’obiettivo è garantire l’incolumità degli utenti che, in concomitanza del periodo estivo fruiscono della costa compresa tra Fosso Sejore e porto della Vallugola, in particolare nel settore del Monte San Bartolo.