Pesaro, dal Comune i primi buoni spesa a circa 1500 nuclei familiari

16

Il sindaco domani consegnerà simbolicamente il primo voucher e sottolinea: “Un’operazione svolta con efficienza e velocità”

PESARO – Dopo quattro giorni dall’annuncio del governo dello stanziamento di 400 milioni per buoni spesa e forniture di generi alimentari, il Comune di Pesaro è pronto a distribuire i primi voucher ai cittadini. Circa 1500 nuclei familiari domani riceveranno i buoni spesa, per un valore totale di oltre 300mila euro, pronti da spendere negli esercizi commerciali che hanno aderito.

“A inizio settimana il decreto – spiega il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e tra sabato e domenica le prime 1500 famiglie riceveranno buoni spesa. Un’operazione svolta in tempi record dall’Amministrazione, con efficienza e velocità”.

Il primo buono spesa verrà consegnato domani mattina, in maniera simbolica, dal sindaco di Pesaro Matteo Ricci, “per dimostrare la vicinanza dello Stato e dell’Amministrazione alle fasce di cittadini più in difficoltà, durante questa emergenza del Coronavirus. È un piccolo contributo, ma è un segno di vicinanza alle persone che in questo momento stanno soffrendo maggiormente la crisi economica”.

Per i restanti 200mila euro, “domani verrà convocata la giunta – continua Ricci – per definire i nuovi criteri, che riguarderanno affitti e famiglie numerose. Il bando verrà riaperto lunedì, e da giovedì prossimo verranno distribuiti nuovi buoni spesa. I voucher che verranno consegnati vanno da un importo di 140 euro per una sola persona, fino a 380 euro se il nucleo familiare si compone di cinque persone. Stiamo parlando di cifre importanti, spendibili nelle attività pesaresi”.

Ricordiamo gli importi:

se il nucleo si compone di una sola persona, verranno distribuiti sette voucher per un importo di 140 euro. Con due componenti saranno consegnati in tutto 10 voucher, cioè 200 euro. E ancora: 13 voucher (260 euro) per un nucleo di tre membri; 16 voucher (320 euro) con quattro componenti; 380 euro (19 voucher) da cinque membri in su.