Pesaro, ‘Cenerentole!’: allestimento visio-grafico del Liceo Artistico F.Mengaroni

14

Venerdì 5 febbraio, allo Spazio Sora  l’inaugurazione; l’allestimento sarà visibile , in completa sicurezza, dall’esterno, fino al 7 marzo

PESARO – Venerdì 5 febbraio alle 17.30, inaugura allo Spazio Sora di via Rossini 35, un allestimento visio-grafico di studenti e docenti della sezione di grafica del Liceo Artistico Mengaroni; motore ispiratore della creatività, la scarpetta di Cenerentola, la fiaba delle fiabe di cui esistono al mondo più di 300 versioni.

La sede comunale che offre una vetrina preziosa in un punto di passaggio strategico del centro storico, torna quindi a riempirsi di un nuovo evento dopo quello delle scarpette in ceramica simbolo di protesta contro la violenza sulle donne. E l’intento dell’Assessorato alla Bellezza è proprio questo: offrire un nuovo evento che connoti la via intitolata a Rossini e che si possa ammirare in tutta sicurezza dall’esterno mentre si passeggia piacevolmente.

‘Cenerentole!’ nasce in collaborazione con ‘Andar per fiabe’ di Amat, rassegna teatrale domenicale per i più piccoli; in particolare, spunto di partenza è stato lo spettacolo sull’opera rossiniana la Cenerentola. Gli studenti del quarto anno hanno lavorato all’idea di una scarpa fuori dagli schemi ma contestualizzata nella creatività. Ogni allievo si è allontanato dal plot della storia per trovare un’identità che potesse parlare del sé; e così dando sfogo al proprio estro, ciascuno ha pensato ad una diversa Cenerentola. A partire da una serie di modelli – gentilmente donati da Onelio Fratesi fondatore di nila&nila, gruppo calzaturiero del territorio con un’espansione mondiale che ha appena festeggiato i 50 anni di attività – i ragazzi hanno dato forma alla loro scarpetta ideale pensata per una principessa ideale: ci sono ad esempio la scarpetta alligatore da approcciare con cautela, quella circense che richiede un salto mortale come prova d’amore o la scarpa toponelformaggio: attenti alle trappole. Questa l’operazione progettuale: dalla realtà (scarpe pronte ad essere indossate) far nascere nuove creazioni che superano la fantasia e sono espressione del talento di giovani creativi. Fra l’altro, il progetto espositivo è importante perché ha consentito ai ragazzi di portare a termine un percorso scolastico iniziato l’anno scorso e poi sospeso per l’emergenza sanitaria.

L’allestimento sarà accolto allo Spazio Sora fino al 7 marzo e sarà visibile tutti i giorni dalle 10 alle 19.

‘Cenerentole!’ è a cura di Isabella Galeazzi, docente di grafica al Liceo Artistico F. Mengaroni, ed è realizzato in collaborazione con Sistema Museo.