Pesaro, Carnevale 2021: a Rabachèn e Cagnèra un riconoscimento dal Comune

8

PESARO – Una sfilata simbolica per le vie della città. Poi una tappa alla scuola Cantarini di via del Carso, prima di arrivare in piazza del Popolo e ricevere un riconoscimento dal sindaco Matteo Ricci. Rabachèn e Cagnèra, le due maschere della città, hanno colorato la mattinata del giovedì grasso pesarese.

«Un Carnevale diverso dal solito – ha sottolineato il sindaco – da vivere in maniera intelligente. Ai due personaggi della nostra tradizione, un riconoscimento per la gioia donata negli anni ai bambini di tutte le età, nella festa più giocosa e più sentita».

Per non perdere lo spirito del Carnevale, Il Comitato organizzatore, coordinato da Filippo Leonardi, ha deciso di organizzare un’esposizione di cimeli delle precedenti allegorie. All’ingresso del palazzo Comunale, Gioachino Rossini, gli animali del circus, ancora lego ed emoticon. Esposizioni, che rimarranno fino a martedì 16 febbraio, ultimo giorno di Carnevale.