Pesaro, il 30 ottobre Amministratori e manager: l’altra faccia della medaglia!

L’evento organizzato da A.I.P. – Associazione delle Arti, Imprese, Professioni si svolgerà presso l’Hotel Blu Arena di Montecchio Vallefoglia

PESARO – Quali aspetti si conoscono dell’importante ruolo che amministratori, sindaci, dirigenti e direttori generali di società di capitali ricoprono e della loro responsabilità personale e patrimoniale riguardo i danni causati a terzi o all’azienda in conseguenza dell’attività decisionale svolta? Sono essi stessi consapevoli dei rischi che oggi, con maggiori probabilità rispetto al passato, li possono coinvolgere?

Se ne parlerà Martedì 30 Ottobre alle ore 15.00, presso l’Hotel Blu Arena di Montecchio Vallefoglia, all’evento gratuito organizzato da A.I.P. – Associazione delle Arti, imprese e professioni: “Amministratori e manager: l’altra faccia della medaglia! La responsabilità delle scelte discrezionali e i rischi patrimoniali connessi”.

L’incontro tratterà del ruolo di responsabilità che amministratori, dirigenti, sindaci e direttori generali ricoprono nelle società di capitali. In particolare, l’attenzione sarà rivolta alla messa a fuoco dei rischi che possono coinvolgere queste figure manageriali. Sarà un momento volto ad aumentare la conoscenza e la consapevolezza di questi professionisti che si trovano sempre più spesso a dover rispondere personalmente e solidamente, con il proprio patrimonio, dei danni causati a terzi o alla società in conseguenza dell’attività decisionale svolta.

Interverranno sul tema professionisti con un’esperienza consolidata nei diversi ambiti legati alla directors and officers liability:
– Avv. Rudi Floreani, Studio Legale Floreani, Roma.
– Avv. Diego Rufini, Studio Legale RSG.
– Dott.ssa Vanessa Perotta, Commercial D&O and Crime, Financial Lines Lombardia Area e Underwriting Coordinator, Chubb.
– Dott. Simone Radaelli, FL Claims Supervisor, Chubb.

Per il presidente dell’associazione Roberto Oddo, “è oggi più che mai importante approfondire certe tematiche e indagare nel dettaglio gli aspetti legislativi e legali che regolano determinati ruoli decisionali e di responsabilità all’interno delle organizzazioni al fine di tutelare le persone e il benessere economico e finanziario delle società. Nel nostro territorio, costituito da un tessuto economico fatto di PMI, si parla ancora poco di responsabilità civile e penale degli amministratori; è giunto il momento di portare in azienda queste questioni perché certe dinamiche possono coinvolgere qualsiasi tipo di business, dal più piccolo alle società multinazionali, nessuno escluso”.