A Osimo dal primo al 10 settembre l’Imperial Royal Circus

151

In via di Jesi il colosso con 100 esemplari, una grande carovana di attrazioni esotiche artisti internazionali e divertimento con il celebre Clown Ridolini, esibizioni estreme: dal globo di metallo con i motociclisti spericolati alla ruota della morte con artisti sudamericani

OSIMO – Per la prima volta in assoluto a Osimo, il famoso Imperial Royal Circus, tra i più grandi d’Italia e per la sua grandiosità installa in località Padiglione, via di Jesi dall’1 al 10 settembre, lo show da sold out, di successo nelle principali città italiane: attrazioni esotiche, dall’elegante giraffa ai reali, ai giganti della savana, un colosso che vanta di 100 esemplari, artisti internazionali, esibizioni estreme con il globo di metallo e i motociclisti spericolati e la ruota della morte con artisti sudamericani, tanto divertimento con il celebre Clown Ridolini.

La grande carovana circense, realmente porta con sè, un centinaio di straordinari esemplari che vivono nel rispetto e nell’amore della grande famiglia Imperial Royal Circo. Uno spettacolo pluripremiato e visto da oltre 2 milioni di persone in diverse Nazioni.

Il maestoso, confortevole ed elegante chapiteau, in località Padiglione, via di Jesi. In programma i seguenti spettacoli: da venerdì 1 al 4 settembre, ore 17.30 e ore 21.00; 5 e 6 settembre, chiuso per riposo; dal 7 al 10 settembre, ore 17.30 e ore 21.15. Prenotazioni online su www.circusticket.it ; per info su promozioni è possibile consultare le pagine Facebook e Instagram o il sito www.imperialroyalcircus.com

E’ possibile visitare il parco “ZOO” viaggiante più grande d’Italia, durante l’intervallo dello spettacolo.

Tradizione circense, novità, alta tecnologia, un’ immensa carovana con 100 esemplari, da ammirare, tra cui, l’elegante giraffa, l’ippopotamo, leoni, tigri, bisonti, alta cavalleria.

Dall’America Transformers bumblebee, la donna laser; in pista artisti con esibizioni da record, premiati nei più importanti festival internazionali, tra cui Montecarlo, tanto divertimento e risate con il celebre Clown Ridolini; il globo di metallo con gli spericolati motociclisti e la ruota della morte con artisti sudamericani. Uno spettacolo imperdibile ed indimenticabile, come solo la magia del circo sa infondere nell’animo di grandi e piccini.