“Muoviamoci all’aperto”, il 22 ottobre l’iniziativa ad Ascoli

37

L’Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a praticare attività fisica e a partecipare all’iniziativa all’ex Gil

ASCOLI PICENO – Salute, benessere e movimento sono i tre concetti alla base dell’appuntamento di sabato 22 ottobre alle ore 10.00 all’ex Gil ad Ascoli Piceno. “Muoviamoci all’aperto” è l’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione Comunale, che mette al centro lo spazio urbano attrezzato come elemento per migliorare la qualità della vita, attraverso dimostrazioni pratiche a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. “Vogliamo che gli ascolani abbiano a disposizione luoghi come quello all’ex Gil – ha detto il sindaco Marco Fioravantiper diffondere la cultura dello sport e del movimento all’aria aperta, fattori essenziali per una buona salute e uno stile di vita sano”.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Marco Fioravanti e degli assessori Maria Luisa Volponi (qualità della vita) e Domenico Stallone (sport), sono previsti gli interventi di Gianluca Tondi, titolare Faitek e che ha donato alla città la struttura ginnica dell’Ex Gil, Armando De Vincentiis (Maestro dello sport ed ex atleta olimpico), Mimì Morganti (arbitro) e Mimmo Chiovini (docente di scienze motorie), oltre alla partecipazione di Massimiliano Ossini.

“Lo spazio urbano attrezzato reso fruibile – ha aggiunto l’assessore alla qualità della vita, Maria Luisa Volponi – è fondamentale per il benessere di ciascuno di noi. Vogliamo quindi valorizzare i luoghi in cui è possibile praticare attività fisica, così da migliorare il livello qualitativo del nostro vivere. Per questo motivo abbiamo coinvolto le scuole del nostro territorio per partecipare all’appuntamento, perché crediamo sia una grande opportunità per i ragazzi poter fare attività fisica gratuitamente. L’invito è comunque aperto a tutta la cittadinanza”.