Mostra “personale” di Luciano Celli Tancredi a Belforte del Chienti

Mostra “personale” di Luciano Celli Tancredi a Belforte del ChientiBELFORTE DEL CHIENTI (MC) – La stagione artistica 2016 del Museo MIDAC a Belforte del Chienti (MC), continua con il secondo evento dell’anno: “Personale” di Luciano Celli Tancredi (Italia).

La mostra, curata da Terra dell’Arte e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, si tiene a Palazzo Bonfranceschi, in Via Cavour 14, nel centro storico di Belforte del Chienti, fino al 26 giugno.

Luciano Celli Tancredi, nato nel 1941 a San Benedetto del Tronto, vive e lavora a Macerata. Di indole poliedrica, insofferente agli schemi precostituiti, lascia presto la scuola per un libero percorso. Convinto che uno scultore debba essere prima di tutto un artigiano esperto fa pratica in più settori, non tralasciando di erudirsi in storia dell’arte e in filosofia.

Dal 1958 al 1961 lavora in un laboratorio fotografico e di ceramica, diventandone poi titolare, imparando formule chimiche e leggi ottiche grandemente utili alle sue esigenze artistiche. Dal 1962 inizia a tutto campo l’attività artistica. Più avanti come scultore artigiano apre un laboratorio di falegnameria, di fabbro e di marmista, realizzando opere ed arredi di successo. Ha realizzato diverse mostre in Germania e in Italia.