Montefano, spaccio stupefacenti: arrestata una 59enne

25

MACERATA – Nell’ultimo fine settimana i Carabinieri della Stazione di Montefano hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno, traducendo al carcere femminile di Pesaro una 59enne di nazionalità dominicana che deve scontare la pena residua di 11 mesi e 24 giorni di reclusione per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, commesso nella provincia di Ascoli Piceno nell’anno 2008, mentre i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Macerata hanno denunciato una 38enne residente in città per guida in stato di ebbrezza.
La donna, fermata alle ore 04,00 di domenica mentre transitava nella centrale via Leopardi alla guida della propria autovettura, è risultata positiva all’esame alcolemico con tasso di oltre 1,25 g/l.