Minaccia e picchia la ex, arrestato uno stalker 35enne

Arresto manette

ASCOLI PICENO – La Squadra Mobile di Ascoli Piceno, in collaborazione con quella di Teramo, ha arrestato un 35enne napoletano per stalking, percosse e violenza privata ai danni di una 30enne ascolana conosciuta attraverso Facebook, con la quale aveva intrapreso un breve relazione sentimentale, subito interrotta dalla donna.

Di fronte al rifiuto di continuare la frequentazione, l’uomo aveva iniziato a minacciarla e molestarla, fino a giungere a picchiarla in macchina, fermato solo da un amico di lei. Il 35enne ha continuato a minacciarla attraverso sms e richieste di appuntamenti. In un’occasione si e’ introdotto in casa della vittima, alla quale aveva tolto il cellulare per evitare che avvisasse le forze dell’ordine.

L’uomo è stato rintracciato in un appartamento ad Alba Adriatica (Teramo), città per la quale aveva un foglio di via con divieto di ritorno del Questore di Teramo. Aveva dosi di cocaina ed è stato segnalato come assuntore alla Prefettura.