Mille Miglia a Macerata, premiati i vincitori del concorso fotografico

Mille Miglia a Macerata, premiati i vincitori del concorso fotografico lanciato dall’AciMACERATA –  Questa mattina, nella sala consiliare del Comune, cerimonia di premiazione per i vincitori del concorso fotografico che l’Automobile Club Macerata, in collaborazione con l’azienda Leonardo Argenti e con il patrocinio del Comune, ha bandito, nell’ambito delle attività di promozione sociale, in occasione del passaggio a Macerata, lo scorso 15 maggio della storica corsa

Tema del concorso “Entusiasmo per la 1000 Miglia” e a renderlo nel migliore dei modi è stato Daniele Panichelli di Recanati con El gareggiar m’è dolce che si è aggiudicato il primo premio e quello della giuria popolare, secondo classificato Andrea Feliziani di Montecassiano con Storie d’altri tempi , al terzo posto Valentina Fazzini di Macerata con 1000 Miglia. Le fotografie finaliste sono state esposte nella sede dell’Automobile Club Macerata, dal 15 al 31 luglio scorso e dal 1à al 15 agosto presso la Delegazione ACI di Recanati.

Nel corso della cerimonia – presenti il vice sindaco e assessore alla Cultura Stefania Monteverde e l’assessore allo Sport Alferio Canesin, il presidente dell’Aci Macerata Enrico Ruffini, il segretario del Comitato organizzatore della 1000 Miglia Giuseppe Cherubini e Franco Pennesi presidente del Fotoclub Diaframma Zero – è stata sottolineata la sinergia e la bellissima collaborazione tra gli attori che, per due anni consecutivi hanno portato a Macerata la 1000 Miglia mentre si sta lavorando sulla concreta possibilità di arrivare nel 2016 alla terza edizione.

“Quella del 2015 – ha affermato Cherubini – è stata riconosciuta come la migliore rievocazione degli ultimi 30 anni. Riscoprire l’Italia e le sue bellezze si può fare solo con la disponibilità dei Comuni e dei cittadini”.

E sul fattore turismo hanno puntato anche le parole del vice sindaco Stefania Monteverde: “E’ evidente – ha detto – che la 1000Miglia è un investimento per la promozione della città, un veicolo straordinario per Macerata. Ma la collaborazione con l’Aci non si ferma solo a questo. Infatti possiamo parlare anche di investimento formativo dal momento che abbiamo accolto con favore la proposta dell’Automobile Club di attivare corsi di educazione di sicurezza stradale pluriennali nelle scuole elementari”.

I vincitori hanno ricevuto come premio una cornice di argento della Leonardo Argenti.