Marche, supporto psicologico dei cittadini: numero verde della Regione

6

Il Comune di Pesaro sostiene il Servizio del Gores per la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus. Il numero è  800936677

PESARO – Un numero verde regionale a supporto dei cittadini, per consulenza medica, sociale e psicologica nell’ambito dell’emergenza Covid-19, anche in questa delicata Fase 2. 800936677, è questo il contatto da chiamare, dalle 8 alle 20, con linee dedicate e operatori pronti a fornire informazioni ai cittadini, come già fatto in questi mesi. Un servizio attivato dal Gores della Regione Marche al quale collaborano 150 volontari psicologi resisi disponibili grazie all’Ordine degli Psicologi delle Marche.

Il Servizio del Gores è sostenuto da Comune di Pesaro.

Un servizio fondamentale – così l’assessore alla Solidarietà Sara Mengucci e l’assessore alla Coesione Mila Della Dora – perché questi mesi di emergenza hanno messo a dura prova anche la tenuta psicologica delle persone. Il timore del contagio, le misure di isolamento, tanto indispensabili sul piano sanitario, quanto difficili su quello umano, la solitudine, i lutti, le incertezze economiche: sono gli elementi che possono far nascere attacchi di ansia, stress, paure, disagio. Da queste necessità è scaturito il progetto di diffusione dell’informazione, per un più ampio utilizzo del numero verde regionale al servizio dei cittadini, anche per le esigenze di supporto psicologico. Alcuni volontari si sono già attivati per consegnare e affiggere locandine informative nelle farmacie di Pesaro, a loro va il ringraziamento dell’Amministrazione”.

Al progetto di promozione del sostegno psicologico attraverso il numero verde regionale hanno partecipato operatori di AV1 e AV2 dell’ASUR, in particolare gli operatori del Dipartimento di Salute Mentale AV2 e del Dipartimento di Prevenzione, U.O. Promozione della Salute.

Obiettivo della Fase 2, sarà quello di rafforzare i rapporti con medici di Medicina Generale, USCA e i Pediatri di Libera Scelta per affrontare tematiche quali la prevenzione, le normative, l’utilizzo dei DPI e su tutti gli aspetti psicologici che interessano la Fase 2. Le richieste di supporto psicologico che raggiungeranno il Numero Verde regionale 800 936677, sono dirottate dai coordinatori ai 20-30 psicologi del territorio, si tratta di psicologi di libera professione o appartenenti a 4 associazioni di volontariato della Protezione Civile (ANPAS, ARES, APE CRI e SIPEM) e ad altre associazioni private. Referente della rete del supporto psicologico è il dottor Massimo Mari, responsabile del Dipartimento di Salute Mentale Area Vasta 2, esperto nella gestione del disagio psicologico nell’ambito delle emergenze e degli eventi catastrofici e componente del Gores.

Ecco l’elenco delle farmacie in cui i volontari di Pesaro hanno consegnato le locandine che promuovono il servizio offerto dalla regione Marche: Farmacia comunale – piazza Redi, Loreto – via Ugolini, Farmacia Zongo – via Rossi, Farmacia Albini – via San Francesco, Farmacia Centro- Mare, Farmacia San Salvatore – largo Aldo Moro, Farma Penserini Maffei – via Secchi, Farmacia comunale – via Giolitti, Farmacia Rossini – via Recanati.

Nella foto due volontari: Riccardo Bernardi e Giacomo Bartolucci