Mangia lascia l’Ascoli per problemi di salute, in panchina va Beggi

Ascoli Calcio stemmaASCOLI PICENO – Non ci sarà Devis Mangia sulla panchina dell’Ascoli nelle ultime due partite di campionato di serie B. Lo ha annunciato l’amministratore delegato bianconero Andrea Cardinaletti, spiegando che il tecnico ha chiesto di essere esonerato dall’impegno di allenare la squadra in questo finale di stagione “per motivi di salute”.

Cardinaletti non è entrato nel merito delle voci relative a dissapori all’interno dello spogliatoio che da stamani si rincorrono in città e sui social network. “Il mister deve sottoporsi ad accertamenti medici e speriamo che risolva al meglio tutti i suoi problemi”.

Squalificato il vice allenatore, nelle ultime due partite di campionato in panchina andrà Cesare Beggi.